Mascoulisse Quartet

in News

Copertina ed intervista con Stefano Belotti

Back to Home

Qual è il tuo approccio alla musica?

“La musica deve decantare come il vino: va assimilata e affinata. È vera la frase di Paganini: «Se non studio un giorno, me ne accorgo io. Se non studio due giorni, se ne accorge il pubblico». Da giovane poi è importante fare qualsiasi esperienza. La prima tournée internazionale col quartetto è stata in Danimarca nel 2012: siamo atterrati di notte dopo il festival e sono partito per andare ad Aosta, dove avevo una masterclass col primo trombone della New York Philharmonic, Jo Alessi. Poi ovvio, ogni tanto bisogna tirare i remi in barca.”

Leggi tutta l’intervista –>  https://buff.ly/38sYz5h